Luce e ombra all'interno della serra

Le tue piante hanno bisogno di luce e, se sono all'interno di una serra, riceveranno molta luce durante la primavera, l'estate e parte dell'autunno, in base al luogo in cui vivi. La serra è dotata di tetto e pareti in vetro o policarbonato per cui la luce del sole entrerà più o meno, senza ostacoli nella serra facendo crescere le piante. Il processo di crescita delle piante è conosciuto come fotosintesi. In breve, questo processo è alla base della vita stessa poiché trasforma la luce, l'aria e l'acqua in materia solida. Durante l'estate, non avrai problemi a ottenere abbastanza luce per le tue piante. Al contrario, spesso, è necessario controllare la quantità di luce solare montando una rete ombreggiante nella serra poiché le piante non possono essere esposte al sole in modo eccessivo.

Il processo di fotosintesi avviene automaticamente, ma puoi contribuire aggiungendo buon terreno, aria e acqua alle tue piante. Le foglie sono verdi grazie a una sostanza chiamata clorofilla in grado di assorbire la luce. L'energia luminosa è essenziale per la fotosintesi. La pianta converte l'acqua dal suolo e l'anidride carbonica dall'aria in ossigeno e glucosio. Il glucosio si trasforma in amido, difficile da sciogliere in acqua. L'amido rende la pianta in grado di trattenere l'acqua anche se non c'è molta acqua intorno. Offrendo luce alle tue piante, avviene il miracolo - le tue piante crescono e producono nuove foglie, fiori, frutti e radici.

Non tutte le piante richiedono la stessa quantità di luce

È necessario controllare e regolare la quantità di luce che entra nella tua serra poiché non tutte le piante hanno bisogno della stessa quantità di calore e luce. Dopo aver deciso quali piante desideri avere all'interno della tua serra, è bene selezionare piante con più o meno gli stessi requisiti di luce e umidità. Scopri di cosa hanno bisogno le piante e regolati di conseguenza. È sempre più facile creare ombra che luce, anche se è possibile montare delle lampade elettriche all'interno della serra. Di solito, si montano tendine, reti ombreggianti o si pitturano le finestre con un colore chiaro se vivi in un'area con una forte luce solare per molte ore al giorno. Se le tue piante necessitano ombra, ti suggeriamo di piantarle da qualche altra parte in giardino - chiedi al tuo mercato locale di piante come selezionare le piante giuste per la tua serra e altro ancora.

L’illuminazione della serra - utilizza il colore giusto

La luce visibile ai nostri occhi sono onde elettromagnetiche con lunghezze d'onda variabili. Queste lunghezze d'onda variano dai 400 ai 700 nm (nanometri). È, più o meno, la stessa luce di cui hanno bisogno le tue piante per il processo di fotosintesi. La lunghezza d'onda della luce è ciò che crea i colori - le onde corte sono più bluastre, mentre le onde lunghe sono più rossastre. Le onde luminose intorno ai 500 nm sono verdastre e sono riflesse principalmente dalle piante. Con le lampade all'interno della serra, puoi esporre le piante alla lunghezza d'onda corretta invece della normale luce elettrica, che non farà nulla per far crescere le piante. Una cosa di cui devi essere consapevole è il passaggio tra il giorno e la notte. Le piante avranno bisogno di questo cambiamento per crescere. Ti consigliamo di montare una luce vegetale che fornisca l'intero spettro di luce visibile in modo uniforme, dal blu, al verde al rosso.

 

Il nostro team

Il nostro team commerciale in Italia è a tua disposizione. Chiamaci al numero 0 247 921198 & 08 118 920030, Lunedì - Venerdì 08:30 - 17:00, E-mail: italia@dancover.com

Maurizzio

Maurizzio

Alma

Alma

Mario

Mario

Marvis

Marvis

Dorte

Dorte