Come ventilare la tua serra

Una serra dovrebbe essere calda e umida all'interno, ma non troppo umida poiché può danneggiare le piante e causare varie malattie. È importante tenere d'occhio il livello di umidità all'interno della serra, indipendentemente dal tipo di piante che coltivi. A seconda delle piante che hai nella tua serra, la temperatura dovrebbe essere compresa tra i 15 e i 25° C - con un livello di umidità tra il 60 e l'80%. Le piante smetteranno di crescere se la temperatura scende sotto i 10°C mentre, se la temperatura scende sotto gli 0°C, la maggior parte delle piante morirà o si danneggerà. D'altra parte, le piante smetteranno di crescere se la temperatura raggiunge i 28-30 °C, quando la fotosintesi si ferma. La maggior parte delle piante è in grado di tollerare solo temperature fino a circa 40°C per breve tempo.

Se la temperatura, in generale, è troppo calda nella tua serra, le piante perderanno molta acqua mentre "sudano" o "respirano". Anche se innaffi le piante regolarmente, le alte temperature danneggeranno le piante e le indeboliranno a lungo termine. Il naturale cambiamento delle temperature tra giorno e notte è essenziale per le piante. In breve, è importante regolare il calore e l'umidità all'interno della serra per ottenere le corrette condizioni di crescita.

Un igrometro misura il livello di umidità relativa dell'aria e può aiutarti a controllare il livello di umidità. Una soluzione facile per controllare l'umidità è offerta dai nostri sistemi di apertura automatici per finestre. Alcune delle nostre numerose serre sono dotate di finestre di ventilazione con sistemi di apertura automatici già installati. Altri modelli possono avere solo finestre di ventilazione ad azionamento manuale per cui è necessario aprire e chiudere le finestre ogni volta che devi ventilare la serra. È molto più facile con i sistemi di apertura automatici, ma le finestre tradizionali hanno funzionato bene per molti anni. Tuttavia, per alcune finestre di ventilazione ad azionamento manuale, è possibile ordinare sistemi di apertura automatici e montarli sulle finestre.

Una serra può essere una struttura chiusa, ma la temperatura e l'umidità all'interno dipendono da molti fattori quali:

  1. Il tempo all'esterno
  2. Quanto è ben isolata la serra
  3. I materiali di cui è composta la serra - pellicola per serre, vetro, pannelli di policarbonato, ecc.
  4. Il pavimento all'interno della serra - terra, fondamenta in cemento, anti-gelo, ecc.
  5. Numero di finestre di ventilazione o ventilazione automatica
  6. Sistemi di riscaldamento

 

Quando si parla di umidità dell'aria all’interno di una serra, si intende il contenuto di vapore acqueo nell'aria. Vale quanto segue: più calda è l'aria nella serra, più vapore acqueo può assorbire. Durante la ventilazione invernale, l'aria fredda dall'esterno entrerà nella serra e farà diminuire l'umidità. Se si lascia che l'aria fredda scenda al di sotto del punto di rugiada, il vapore acqueo si condenserà e si trasformerà di nuovo in acqua. L'acqua di condensa si deposita prima sulle superfici fredde della serra – pareti e soffitto. Questo crea condizioni di crescita ottimali per la muffa indesiderata.

 

Tecnologia di ventilazione automatica per serre

 

Sistemi di apertura automatici per finestre

I sistemi di apertura automatici per finestre non hanno bisogno di elettricità poiché funzionano grazie a un sistema idraulico con cera o gas che si espande quando aumenta o diminuisce la temperatura. La cera o il gas in espansione muove un'asta del pistone che mette in movimento le leve della finestra in modo che la finestra di ventilazione si apra e si chiuda. Le finestre hanno, spesso, una molla per garantire la chiusura della finestra quando la temperatura diminuisce e la finestra è chiusa. I sistemi di apertura automatici per finestre garantiscono la ventilazione anche quando non sei presente. Ti consigliamo di controllare il clima interno al fine di creare le migliori condizioni di crescita possibili per le piante.

Ventilatori elettrici
I ventilatori elettrici possono essere alimentati da una normale presa elettrica o da un'entità a energia solare all'esterno della serra. Consigliamo di installare un ventilatore a energia solare con una batteria per assicurarti che il ventilatore funzioni anche quando il sole non splende, durante le giornate nuvolose e la notte. A differenza delle finestre di ventilazione che consentono lentamente la fuoriuscita di aria calda, la ventola elettrica è in grado di rimuovere l'aria calda più rapidamente in base alle dimensioni della ventola, per cui ti invitiamo a prestare attenzione alla temperatura e altro ancora. Come i sistemi di apertura automatici per finestre, anche i ventilatori elettrici si attiveranno in presenza di un certo livello di umidità, come saprai dai bagni e simili. I ventilatori possono essere installati su un pannello, sul tetto o su una parete.

 

Il nostro team

Il nostro team commerciale in Italia è a tua disposizione. Chiamaci al numero 0 247 921198 & 08 118 920030, Lunedì - Venerdì 08:30 - 17:00, E-mail: italia@dancover.com

Maurizzio

Maurizzio

Alma

Alma

Mario

Mario

Marvis

Marvis

Dorte

Dorte